Sport4Equality

Italia, Roma. 2021- in corso.

Beneficiari: 27 minori e i loro genitori.

ll progetto è dedicato a 27 minori in condizioni di grave disagio socio-economico, di cu i 5 con disabilità fisiche, e alle loro famiglie. I beneficiari sono inseriti in un percorso di inclusione sociale che si avvale della pratica sportiva e altre attività quali tutoraggio, prevenzione ed educazione sanitaria, supporto scolastico, contrasto alla povertà educativa e digitale, sostegno alla genitorialità. Sono svolte inoltre attività di formazione e sensibilizzazione sul territorio.

NOVE si occupa in particolare dell’assistenza psicologica e dei laboratori di educazione digitale e contrasto al cyberbullismo, per i ragazzi e i loro genitori.

Per l’annualità 2023/2024, in base alle necessità emerse durante la realizzazione del progetto durante i due anni precedenti, NOVE ha aumentato le attività di supporto psicologico, offrendo incontri di supporto psicologico individuale sia ai genitori che ai minori coinvolti, a seconda delle necessità.

PARTNER OPERATIVI: Sport Senza Frontiere Onlus, Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES), Associazione di Promozione Sociale il Ponte.

DONATORI: LG Investimenti Spa, Ri-Diamo Onlus, FIMA Immobiliare SRL, Associazione PIC.